LA PAPESSA GIOVANNA
di Claudio Pallottini e Massimiliano Giovanetti
da un'idea di Stefano Di Pietro

dal 13 al 18 dicembre

Teatro Belli

LA PAPESSA GIOVANNA
di Claudio Pallottini e Massimiliano Giovanetti
da un'idea di Stefano Di Pietro

con Sandra Collodel

e Andre Pirolli

e con l'amichevole partecipazione in video di Giorgio Albertazzi e Gigi Proietti

regia di Terry D'Alfonso

 

Amori, passioni, desideri e ambizioni di una donna straordinaria che è ormai

“ LEGGENDA”….

Attorno all’anno 855, salita al soglio di Pietro sotto sembianze maschili, la Papessa avrebbe governato la Chiesa per più di due anni emanando leggi ed ordinando ministri finché, durante una processione solenne, un evento improvviso non avrebbe rivelato pubblicamente la sua vera identità.

Lo spettacolo si avvale di splendidi filmati alternati alla recitazione; il risultato è di assoluto ed emotivo coinvolgimento.

Nei contributi video la magistrale interpretazione di GIORGIO ALBERTAZZI nel ruolo del Vescovo Niceta,

di GIGI PROIETTI nel divertentissimo Eremita

e di un intenso GIORGIO LUPANO nel ruolo di Frate Frumenzio.

Musiche straordinarie del Maestro Marco Podda.

Prezzi: Interi € 18,00 - Ridotti € 13,00
Orari: dal martedì al sabato alle ore 21,00 - domenica alle ore 17,30

Piazza di Sant'Apollonia, 11 00153 Roma.

Sott'occhio

Altre notizie

info utili

Direzione Generale

Antonio Salines

Organizzazione generale

Carlo Emilio Lerici

Ufficio Stampa

segreteria scuola

biglietteria e informazioni scuola

Iscriviti alla
NewsLetter

sconti e promozioni speciali per Voi!

Con il presente invio autorizzate l'utilizzo dei vostri dati sensibili