GOCCE SU PIETRA ROVENTE
di Rainer Werner Fassbinder

dal 10 al 15 aprile

TREND nuove frontiere della scena europea presenta

GOCCE SU PIETRA ROVENTE
di Rainer Werner Fassbinder

con Patrick Rossi Gastaldi, Mauro Conte, Azzurra Antonacci, Gabriella Casali

scena e costumi di Anna Aglietto

regia di Adriana Martino

Fassbinder narra le dinamiche drammatiche del rapporto di coppia omosessuale, rapporto che viene indagato come un gioco di forze contrapposte, una continua schermaglia nella quale uno dei due contendenti deve perire.

Leopold, cinico e astuto uomo d’affari non impiega molto tempo a legare a se Franz, un ingenuo ragazzo che gli confida candidamente di fare sogni ambigui. Ben presto l’uomo maturo riduce il ragazzo in una inquietante condizione di sottomissione sentimentale e sessuale.

A sua volta Franz, quando la sua ex fidanzata Anna si fa improvvisamente viva, cerca di mettere in atto il medesimo trattamento senza però riuscirvi a causa della propria intrinseca debolezza.

La diversità. Il potere.

Se il potere significa qualcuno da violentare, per alcuni diventa autodistruzione.

Per Fassbinder l’amore è lo strumento più insidioso ed efficace di oppressione sociale. “L’amore è più freddo della morte” recita un suo titolo.

In amore non ci sono vincitori ma solo sconfitti.

Una produzione L'Albero Teatro Canzone

Prezzi: Interi € 18,00 - Ridotti € 13,00
Orari: dal martedì al sabato alle ore 21,00 - domenica alle ore 18,30

Piazza di Sant'Apollonia, 11 00153 Roma.

Sott'occhio

Altre notizie

info utili

Direzione Generale

Antonio Salines

Organizzazione generale

Carlo Emilio Lerici

Ufficio Stampa

segreteria scuola

biglietteria e informazioni scuola

Iscriviti alla
NewsLetter

sconti e promozioni speciali per Voi!

Con il presente invio autorizzate l'utilizzo dei vostri dati sensibili