STORIA DELLE TESTE TAGLIATE
di Marco Lupo

dal 22 al 27 aprile

TREND nuove frontiere della scena europea
X edizione - Italia
rassegna a cura di Adriana Martino e Antonio Salines presenta

STORIA DELLE TESTE TAGLIATE
di Marco Lupo

con Valentina Martino Ghiglia, Luca Di Prospero, Lorenzo Bartoli

regia di Riccardo Festa

«Penso che la gente si sia abituata a qualsiasi cosa. Hanno visto di tutto. Anche se era lontano. Anche se sembrava impossibile vederlo, loro lo hanno visto. Quindi possono dire di averlo visto. E se lo hanno visto, possono dire di averlo fatto.»

Questa drammaturgia tenta di affacciarsi su quel vuoto di comunicazione che noi chiamiamo 'famiglia', riempie le bocche dei personaggi con la separazione da loro stessi, chiede se ciò che sono stati sia stato vero. Sono due uomini e una donna. Le loro vite si sono incrociate negli anni in cui le bombe esplodevano nelle piazze. Si sono amati come ci si ama nella vita. La donna ha scelto di non scegliere. I due uomini hanno rispettato la scelta. Le sono stati accanto, sempre. Senza chiederle nulla. Da questa unione a tre è nata la bambina. I due padri non sono caduti nella faglia dell'onore. Dignitosamente, sono stati padre e padre. Crescendo la bambina è diventata donna, figlia di due padri, ha percepito la caricatura incisa sulle storie ascoltate da piccola, sulle storie che l'hanno accompagnata nella crescita. La caricatura del destino. La caricatura che pesa su ogni uomo e su ogni donna. Di più sulla donna, dice la bambina.

“Storia delle teste tagliate” è il racconto di queste vite confessate al teatro, della ripetizione finita delle differenze di classe, scrivania, portafogli e sesso che vibrano sulle attività umane come un diapason. Entra nella piega di ciò che non è possibile raccontare, di ciò che si può solo svelare.

Di quanto sia difficile, tremendamente difficile parlare a se stessi prima che agli altri, e parlare agli altri, coloro di cui si è certi: la famiglia, il nucleo di partenza, la breve storia che ci accompagna nella più grande e tremenda storia delle teste tagliate.

 

Una produzione L'Albero Teatro Canzone

Prezzi: Posto Unico € 10,00
Orari: tutte le sere alle 21,00

Piazza di Sant'Apollonia, 11 00153 Roma.

Sott'occhio

Altre notizie

info utili

Direzione Generale

Antonio Salines

Organizzazione generale

Carlo Emilio Lerici

Ufficio Stampa

segreteria scuola

biglietteria e informazioni scuola

Iscriviti alla
NewsLetter

sconti e promozioni speciali per Voi!

Con il presente invio autorizzate l'utilizzo dei vostri dati sensibili