UNA DONNA SPEZZATA
da Simone de Beauvoir

dal 4 al 9 marzo

UNA DONNA SPEZZATA
da Simone de Beauvoir

con Isabel Russinova

Regia di Rodolfo Martinelli

 

"Donne non si nasce, lo si diventa” diceva Simone, quando parlava della donna per la cui libertà, dignità, integrità si è battuta.

Solitudine , ma anche rabbia , forza, ma anche smarrimento, disperazione ma anche ironia.Un racconto struggente, incalzante, dinamico di una solitudine di donna che ha la forza delle parole e dell’anima di una delle più grandi scrittrici del 900.

 

Simone de Beauvoir

Scrittrice, filosofa e saggista francese, con determinazione e intelligenza, si è battuta per sostenere i suoi ideali . L’incontro con Jean Sartre, l’intesa intellettuale e sentimentale che si è creata, ha sicuramente fortificato il suo percorso, che l’ha vista sempre in viaggio, Stati Uniti, Cina, Africa impegnata a lottare per i diritti civili e la liberazione della donna.


una produzione ARS MILLENNIA in collaborazione con Ass. Cult. Bravò

Prezzi: Interi € 18,00 - Ridotti € 13,00
Orari: dal martedì al sabato alle ore 21,00 - domenica alle ore 17,30 - lunedì riposo

Piazza di Sant'Apollonia, 11 00153 Roma.

Sott'occhio

Altre notizie

info utili

Direzione Generale

Antonio Salines

Organizzazione generale

Carlo Emilio Lerici

Ufficio Stampa

segreteria scuola

biglietteria e informazioni scuola

Iscriviti alla
NewsLetter

sconti e promozioni speciali per Voi!

Con il presente invio autorizzate l'utilizzo dei vostri dati sensibili