IL MISANTROPO

di Molière

dal 30 marzo al 10 aprile

IL MISANTROPO

di Molière

con David Gallarello, Flavia Mancinelli, Luigi Pisani, Valentina Martino Ghiglia, Alessandra Muccioli, Giovanni Carta, Mauro Recanati, Nicolas Zappa

regia Adriana Martino

scena Bruno Bonincontri

costumi Metella Raboni

una produzione P.G.A. scarl

 

Una rilettura in chiave contemporanea di una vicenda umana che ci riguarda da sempre. Il protagonista, Alceste, uomo onesto e retto, odia più di tutto l’ipocrisia, ma si innamora di Cèlimène, una giovane donna capricciosa, frivola e molto furba. Alla fine, dopo eventi che gli mostrano la reale falsità della società in cui vive, amareggiato, decide di ritirarsi a vivere in solitudine. Alceste e gli altri personaggi del Misantropo appartengono a quell'inestricabile complesso di ragioni, di nevrosi, di eccessi e di contraddizioni che fanno parte della vita reale di ogni epoca, con tutte le infinite sfumature tra la farsa e la tragedia che contraddistinguono la vita degli esseri umani.

Prezzi:

Interi € 18,00

Ridotti € 13,00

Orari:

dal martedì al sabato ore 21,00

domenica ore 17,30

lunedì riposo


Piazza di Sant'Apollonia, 11 00153 Roma.

Sott'occhio

Altre notizie

info utili

Direzione Generale

Antonio Salines

Organizzazione generale

Carlo Emilio Lerici

Ufficio Stampa

segreteria scuola

biglietteria e informazioni scuola

Iscriviti alla
NewsLetter

sconti e promozioni speciali per Voi!

Con il presente invio autorizzate l'utilizzo dei vostri dati sensibili